Skip to main content

Affidati a noi per la “Perizia giurata INDUSTRIA 4.0”

Grazie alla collaborazione con personale specializzato, BPR Group è in grado di fornirti la Perizia Tecnica Giurata. Potrai così ottenere le agevolazioni fiscali previste dalla normativa dell’Iper-Ammortamento dei beni materiali e immateriali, su investimenti effettuati nell’ambito di “Industria 4.0” (legge n. 232 del 2016 – Legge di Stabilità 2017).


L’iter da seguire per ottenere i vantaggi fiscali previsti da I4.0 è composto dai seguenti step:

A. ESAME DI PREFATTIBILITA’

• PRIMO STEP: raccolta delle informazioni preliminari relative al bene
• SECONDO STEP: verifica della fattibilitàà del rilascio della attestazione

 

B. PERIZIA TECNICA

• TERZO STEP: analisi della descrizione di dettaglio del prodotto
• QUARTO STEP: sopralluogo e predisposizione della relazione tecnica
• QUINTO STEP: rilascio attestazione

Vediamoli nello specifico.

 

Esame di prefattibilità

A) Con l’esame di prefattibilità siamo in grado di verificare il bene strumentale al fine di attestare il rispetto delle caratteristiche tecniche, tali da includerlo negli elenchi di cui all’allegato A della legge n. 232 del 2016 (Legge di Stabilità 2017); in particolare:

  1. controllo per mezzo di CNC (Computer Numerical Control) e/o PLC (Programmable Logic  Controller)
  2. interconnessione ai sistemi informatici di fabbrica con caricamento da remoto di istruzioni e/o part program
  3. integrazione automatizzata con il sistema logistico della fabbrica o con la rete di fornitura e/o con altre macchine del ciclo produttivo
  4. interfaccia tra uomo e macchina (HMI, ndr) semplici e intuitive
  5. rispondenza ai più recenti standard in termini di sicurezza, salute e igiene del lavoro

Le macchine sopra citate devono essere dotate di almeno due tra le seguenti caratteristiche per renderle “assimilabili e/o integrabili a sistemi cyberfisici”:

  1. sistemi di tele manutenzione e/o telediagnosi e/o controllo in remoto
  2. monitoraggio in continuo delle condizioni di lavoro e dei parametri di processo mediante opportuni set di sensori e adattività alle derive di processo
  3. caratteristiche di integrazione tra macchina fisica e/o impianto con la modellizzazione e/o la simulazione del proprio comportamento nello svolgimento del processo (sistema cyberfisico)

 

Perizia Tecnica Giurata

B) La perizia tecnica giurata è comprensiva di report fotografico, stesura della relazione e della registrazione presso il tribunale [secondo quanto previsto dalla legge n. 232 DEL 2016 (LEGGE DI STABILITÀ 2017) in materia di INDUSTRIA 4.0 –IPER AMMORTAMENTO], in particolare:

  1. Stesura Perizia Tecnica di conformità comprensiva di analisi tecnica e completa di report fotografico e indicazioni delle parti di bene strumentale esaminate e degli elementi presi in considerazione, con i relativi punti norma attestante che il bene strumentale possiede le caratteristiche tecniche tali da includerlo negli elenchi di cui all’allegato A della legge n. 232 del 2016 (Legge di Stabilità 2017) ed è interconnesso al sistema aziendale di gestione della produzione o alla rete di fornitura; al fine da renderlo ammissibile all’agevolazione in iper ammortamento prevista dalla normativa suddetta
  2. Giuramento perizia sotto mandato presso il tribunale della provincia di Parma da tecnico ing. iscritto all’Albo professionale.
  3. Consegna al committente di unica copia cartacea originale asseverata, timbrata e giurata in tribunale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *