Skip to main content

Manovra 2018: gli incentivi per l’industria 4.0 continuano

Il Piano di Industria 4.0 continua e ci sono buone notizie per le imprese: è probabile vengano infatti riconfermati per tutto il 2018 gli incentivi fiscali a sostegno degli investimenti aziendali e viene inoltre introdotto un nuovo bonus per le spese di formazione.

 

IPER-AMMORTAMENTO

  • Prorogato a tutto il 2018 l’incentivo per l’acquisto, anche in leasing, di beni Industria 4.0.
  • Consente di ammortizzare un valore pari al 250% del costo di acquisto del bene, il recupero fiscale è del 36 per cento!
  • Gli ordini devono essere accettati entro il 31/12/2018 (con consegna fino al 31/12/2019 in caso di acconto).

 

AMMORTAMENTO BENI IMMATERIALI

  • Prorogato a tutto il 2018 l’incentivo per l’acquisto di beni immateriali – software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni – connessi a investimenti in beni materiali Industria 4.0.
  • Consente di ammortizzare un valore pari al 140% del costo di acquisto del bene.
  • Gli ordini devono essere accettati entro il 31/12/2018 (con consegna fino al 31/12/2019 in caso di acconto).

 

SUPER-AMMORTAMENTO

  • Prorogato a tutto il 2018 l’incentivo per gli investimenti in beni strumentali nuovi.
  • Consentirà di ammortizzare un valore pari al 130% del costo di acquisto del bene (nel 2017 era al 140%).
  • Gli ordini devono essere effettuati entro il 31/12/2018 (con consegna fino al 30/06/2019 in caso di acconto).

 

LEGGE SABATINI

  • Rifinanziata con 330 milioni di euro l’intervento della Legge Sabatini, lo sportello resta aperto senza scadenza.
  • Sostiene l’acquisto, anche in leasing, di macchinari, attrezzature, impianti (solo nuovi di fabbrica); hardware, software e tecnologie digitali; sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti.
  • Prevede un contributo in conto impianti a fronte di un finanziamento bancario.
  • Cumulabile con iperammortamento.

 

BONUS FORMAZIONE 4.0

  • E’ previsto un credito di imposta pari al 40% delle spese relative al personale dipendente impegnato in formazione, con un massimo di 300 mila euro per impresa.
  • Sono spesati corsi di formazione specifici su tecnologie Impresa 4.0 applicate negli ambiti: vendita e marketing; informatica e tecniche e tecnologie di produzione.> Scopri QUI i nostri corsi per “Industria 4.0”

 

Per saperne di più, contatta la nostra segreteria: i consulenti di BPR Group sono a disposizione per indicarti come sfruttare questi incentivi per migliorare alcuni aspetti della tua azienda.
Telefona allo 0376 56338 oppure scrivi a info@bprgroup.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *