Skip to main content

Marcatura Laser: scopri di più su una delle ultime realizzazioni di BPR

Sappiamo entrambi quanto è importante marchiare i propri prodotti e tracciare il loro percorso in azienda. Nella tua azienda come vengono “etichettati” i prodotti? Hai mai pensato come ottimizzare al massimo questa fase del processo?

Uno degli ultimi casi sviluppati da BPR Group interessa proprio l’etichettatura di piccoli elettrodomestici: nello specifico abbiamo sviluppato un sistema di automazione per la marcatura laser dell’etichetta con i dati tecnici del prodotto in questione.

Questa soluzione ha sostituito il vecchio metodo di etichettatura manuale: sicuramente più dispendioso – per il tempo impiegato dall’operatore nell’applicare l’adesivo e per il materiale consumabile (supporti adesivi e nastro / inchiostro) – e meno durevole nel tempo.

 

 

Questo sistema di marcatura laser a fibra invece, è facilmente integrabile sulla linea: in questo caso, ad esempio, la macchina è stata collocata su di una linea di assemblaggio semiautomatica. Il prodotto raggiunge il punto di marcatura tramite un sistema di trasporto che utilizza pallet tipo Bosch TS2 plus.

Durante il funzionamento automatico, il pallet entra nella macchina e la stazione esegue l’operazione di marcatura. A seguire, il macchinario esegue anche la contattazione del connettore di ricarica per la verifica dell’assorbimento.

 

 

Caratteristiche della Marcatura Laser

La marcatura laser è realizzata con una unità Jiatai Laser con tecnologia fibra da 30W di potenza. La testa di marcatura è posizionata su di una slitta regolabile per permettere la regolazione manuale della distanza focale.

Ovviamente la grafica della marcatura è altamente personalizzabile per colori, caratteri e simboli: tutta la gestione della grafica e delle funzionalità del laser è demandata all’ambiente software EZCAD2.

Guarda i passaggi nel video dimostrativo!

 

 

In questa realizzazione la marcatura viene eseguita su polipropilene caricato fibra di vetro di colore nero; ma ottimi risultati, in termini di qualità di incisione, possono essere ottenuti anche su metalli ferrosi e non.

La marcatura laser rimane un ottimo sistema di tracciabilità del processo grazie all’utilizzo di tag RFID marcato sui prodotti dell’azienda.

Per maggiori informazioni, contatta la segreteria di BPR (0376 56338 – info@bprgroup.it); potremo verificare la fattibilità di una soluzione simile all’interno della tua azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *