BPRGroup Engineering: soluzione innovativa di applicazione Poka-Yoke

BPRGroup Engineering presenta una soluzione innovativa di applicazione Poka-Yoke.
Si tratta di una soluzione estremamente semplice ed efficace studiata e implementata da BPRGroup durante la realizzazione di una linea di assemblaggio motori, attraverso l’uso dei principi progettuali del Poka-Yoke.
L’operatore deve inserire uno statore in un rotore di un motore elettrico: per evitare di danneggiare il cuscinetto a causa della forza magnetica deve utilizzare un cilindro di protezione.
1^ applicazione Poka-Yoke: se l’operatore non utilizza il cilindro, la forcella non scende e lo statore non può essere inserito.
Dopodichè deve essere rimosso il cilindro perché il pezzo possa proseguire sulla linea.
2^ applicazione Poka-Yoke: se l’operatore non ripone il cilindro nell’apposito alloggiamento non può rimuovere la forcella e proseguire con le lavorazioni.
Con questa semplice soluzione di BPRGroup Engineering vengono eliminati eventuali errori alla sorgente, garantendo la qualità del prodotto finito.

Lascia un commento