E’ una rivoluzione! La quarta: la fabbrica diventa 4.0

Siamo in rivoluzione! Il mondo sta affrontando la quarta, ormai ne parlano tutti gli esperti. Ma di che cosa si tratta? Quali settori ne sono colpiti? In cosa consiste la Quarta Rivoluzione Industriale?
Il World Economic Forum la descrive benissimo: la fase storica che stiamo vivendo si caratterizza per l’innovazione digitale nei processi dell’industria che rappresenta la chiave per la competitività del comparto manifatturiero del futuro.
La prima rivoluzione industriale si è sviluppata nel 18esimo secolo grazie all’introduzione della macchina a vapore e dei principi della meccanica; la seconda (inizi ‘900) ha visto la diffusione dei sistemi di produzione di massa; mentre la terza, tra 1960 e 1970, è stata caratterizzata dall’arrivo dei computer al servizio dell’uomo e delle aziende. E ora, cosa possiamo aspettarci da questa nuova era?

4rivoluzioni
Da oggi, con la Quarta Rivoluzione Industriale investiremo invece in tecnologie quali Internet of Things, Big Data e Cloud computing, sistemi di produzione automatizzati (Advanced automation), dispositivi wearable e nuove interfacce uomo/macchina (Advanced Human Machine Interface) o stampa 3D (Additive manufacturing).
La vera sfida è capire come declinare queste novità nelle nostre imprese. Venerdì 8 aprile, all’evento “Fabbrica 4.0” discuteremo insieme quali opportunità e quali rischi comporta questa rivoluzione (dalle ore 14.00 presso il Teatro Italia di Bondanello – Piazza Cesare Battisti).
E’ ormai chiaro che il nostro paese richiede nuove politiche finalizzate a rilanciare il settore produttivo e manifatturiero grazie all’innovazione tecnologica e organizzativa; durante il convegno cercheremo di capire insieme in quale direzione navigare.
L’integrazione delle tecnologie digitali nei processi industriali manifatturieri sarà sempre più prepotente al fine di rendere tutto più flessibile, dinamico e smart. Per questo dovremo rilanciare gli investimenti industriali – sopratutto nei settori “ricerca e sviluppo” e “innovazione” – senza perdere però di vista la necessità di stabilire protocolli e standard che garantiscano la sicurezza delle reti e la tutela della privacy.
Le opportunità sono innumerevoli: ora dobbiamo saper interpretare nel modo migliore questo cambiamento per viverlo in modo consapevole e critico.
Consulta QUI il programma del convegno “Fabbrica 4.0” e i nomi degli ospiti che interverranno al dibattito.

Lascia un commento