< Torna agli articoli

Il robot che ti porta a spasso

Storico accordo siglato tra FCA e Google per l’auto che si guida da sola. Sarà la Pacifica, l’auto di Fiat Chrysler Automobiles sulla quale si viaggerà senza autista; un centinaio di minivan a marchio Chrysler – presentata al Salone di Detroit a gennaio – sarà messo a disposizione degli ingegneri dei due gruppi che, in una fabbrica Fca del Michigan, sarebbero già pronti a lavorare sulla Pacifica per farne la prima self driving car “commerciale”. Le prime vetture potrebbero essere commercializzate già a cominciare dal nuovo anno in California.

“Lavorare con Google offre a FCA la possibilità di collaborare con una delle maggiori società tecnologiche al mondo per accelerare l’innovazione nell’industria automobilistica” – afferma l’amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne, e continua dicendo: “L’esperienza che tutte e due le aziende acquisteranno sarà fondamentale per offrire soluzioni tecnologiche nel settore automobilistico”.

Come i robot, di cui abbiamo parlato durante l’evento Fabbrica 4.0, così le auto che si guidano da sole avranno l’obiettivo di rendere le nostre strade più sicure ed aumentare la mobilità di milioni di persone che non possono guidare. I robot completano e supportano l’attività dell’uomo, alleggerendolo di alcuni compiti ripetitivi – o poco sicuri – perché possa dedicarsi ad altro.