L’esoscheletro MATE a supporto dell’ergonomia

Immaginate l’effetto che i vostri operatori possono provare indossando questa tecnologia durante lo svolgimento delle loro attività quotidiane.
BPR Group vi presenta l’esoscheletro MATE sviluppato da Comau. MATE è stato progettato per migliorare la qualità del lavoro in modo efficiente e altamente ergonomico fornendo un’assistenza costante e avanzata al movimento dell’operatore durante l’esecuzione di operazioni ripetitive o quotidiane. Per questo motivo, abbiamo inserito MATE tra le tecnologie abilitanti della nostra Lighthouse 4.0: grazie all’esoscheletro l’uomo può compiere le medesime operazioni, con minor fatica.

 

MATE, una seconda pelle

L’esoscheletro MATE Fit for Workers utilizza un’avanzata struttura passiva a molle che assicura un supporto posturale leggero, traspirante ed estremamente efficace, senza bisogno di impiegare batterie, motori elettrici o altri dispositivi soggetti a guasti. MATE è in grado di replicare accuratamente qualsiasi movimento della spalla, mentre aderisce al corpo come una “seconda pelle”.
MATE è stato progettato in stretta collaborazione con gli operatori all’interno dello stabilimento per rispondere direttamente alle loro specifiche esigenze di lavoro:

  •  permette di mantenere una struttura posturale naturalmente comoda, in particolare per task che avvengono con braccia in posizione orizzontale e consente di respirare senza fatica
  • presenta una struttura compatta e un meccanismo passivo (senza motori) progettato per assistere gli arti superiore dell’utente durante i movimenti di flesso-estensione.

 

 

Utilizzo dell’esoscheletro MATE in fase di assemblaggio

Prima dell’arrivo di Covid-19, abbiamo sperimentato l’esoscheletro MATE a supporto di alcuni operatori in un’attività di assemblaggio, presso un nostro cliente.
La realtà aziendale, tramite il supporto di BPR Group nel corso degli ultimi 12 mesi, ha introdotto principi e strumenti della Lean Production per l’efficientamento dei processi e ha fornito agli operatori una serie di strumenti a supporto dell’organizzazione delle proprie mansioni: da attività di 5S per organizzare al meglio la propria postazione, a tabelloni visual per la gestione del miglioramento continuo, fino a istruzioni operative in formato digitale a supporto delle attività di assemblaggio.

Oltre agli strumenti legati all’organizzazione del lavoro e alle attività di aggiornamento e formazione del personale, sono state sperimentate alcune soluzioni per ridurre l’affaticamento degli operatori in fase di assemblaggio. Una di queste soluzioni è proprio il MATE.
La criticità non sta nel sollevamento del carico pesante – l’oggetto di assemblaggio è un prodotto di circa 8Kg – ma il punto chiave è nella serie di movimenti che devono essere ripetuti per centinaia di volte al giorno, richiedendo continui sollevamenti delle braccia in posizione orizzontale, e in tale condizione a fine giornata la fatica inizia a farsi sentire sulle condizioni fisiche degli operatori. Una condizione di impiego che si dimostra ottimale per MATE. Un esoscheletro passivo completamente meccanico studiato appositamente per ridurre l’insorgenza di malattie muscoloscheletriche sul posto di lavoro.

In accordo con la direzione di stabilimento e i responsabili di sicurezza, e coinvolgendo e dotando gli operatori di esoscheletro, sono state fatte alcune prove di utilizzo in fase di assemblaggio, con l’obiettivo di capire insieme alle persone direttamente sul campo i vantaggi di utilizzo del MATE. Le prove svolte hanno dato esiti positivi sia da parte degli operatori e sia da parte della direzione, che oggi sta valutando l’investimento dell’esoscheletro in due aree pilota.

 

Mate esoscheletro

 

I vantaggi per l’operatore

L’utilizzo di MATE consente di ridurre al minimo gli sforzi, e nello specifico:

  • Ridotto affaticamento muscolare e cardiaco
  • Postura migliorata con conseguente minor rischio di malattie professionali
  • Si adatta ai movimenti fisiologici senza resistenza o disallineamento
  • Migliore precisione nelle attività ripetitive
  • Miglioramento della qualità del lavoro e maggiori possibilità di raggiungere un livello d’eccellenza

BPR GROUP distributore ufficiale dell’esoscheletro MATE di COMAU. 

Prenota subito un appuntamento nella Lighthouse 4.0 di BPR Group per testare di persona l’esoscheletro MATE. I nostri consulenti studieranno con te come inserirlo al meglio in azienda per migliorare il tuo lavoro: chiama la nostra segreteria 0376 56338 o scrivi una mail all’indirizzo [email protected]

Lascia un commento