< Torna agli articoli

La nuova applicazione BPR Engineering per Cleca San Martino: PALLETTIZZATORE con YASKAWA Motoman

  • EngineeringIn Evidenza

Visiona il VIDEO
della nuova applicazione: pallettizzatore Il antropomorfo Motoman MPL80 II che rappresenta il modello più versatile e veloce per la movimentazione da punto a punto, installato presso lo stabilimento produttivo di Cleca San Martino, azienda leader nella produzione dei preparati per dolci,
download
WP_20150611_033
 
20150720_103049
 
Pallettizzatore_1
 
Il robot è dotato di un lungo braccio articolato, montato su piattaforma rotante, per una rapida e precisa movimentazione sui 5 assi. All’estremità del braccio è montata una pinza multifunzione configurabile per diverse tipologie di lavorazione, che ruota attorno al proprio asse verticale.
Il braccio s’inclina e flette fino all’altezza necessaria affinché la pinza possa prelevare le confezioni dal larulliera, e poi si solleva per permettere la libera rotazione di tutto il corpo principale.
La pinza ruotando sul proprio asse, dispone la confezione nella posizione assegnata dallo schema di palettizzazione programmato.
Il braccio si posiziona alla quota opportuna, e la pinza deposita la confezione sul pallet attualmente in preparazione.
A questo punto, la macchina si riporta alla posizione di partenza pronta per un nuovo ciclo.
La soluzione costruttiva conferisce ai pallettizzatori antropomorfi le seguenti caratteristiche principali:

  • Versatilità, flessibilità e rapidità di esecuzione
  • Possibilità di pallettizzare da più punti di prelievo con articoli provenienti da linee di confezionamento diverse.
  • Possibilità di pallettizzare in uno o più punti di palettizzazione.
  • Possibilità di pallettizzare anche su pallet direttamente posati a terra.

Il cambio formato ed il cambio programma sono ottenibili in automatico in tempi rapidissimi, tramite pannello operatore.
 
pallettizzatore_3
 
Pallettizzatore_2