Ottimizzazione dei picking tramite Etichette Elettroniche

Ottimizzazione dei picking tramite Etichette Elettroniche

Desideri sapere come ottimizzare i picking tramite utilizzo di Etichette Elettroniche con Pick/Put to Light? In questa case history potrai trovare la risposta: la soluzione è stata applicata all’interno di un sito logistico di stoccaggio e spedizione ordini nel settore ricambistica automotive.
L’intervento si è sviluppato dapprima con lo studio consulenziale da parte di BPR Group dei flussi, degli spostamenti e dei tempi di prelievo e, a seguire, con l’implementazione della tecnologia innovativa 4.0 in collaborazione con il partner Open Mind Group.

etichette elettroniche

 

L’esigenza di ottimizzare l’attività di picking

Nell’ottica del servizio Just in Time offerto ai propri clienti, l’azienda protagonista della nostra consulenza, aveva la necessità di ottimizzare il processo di preparazione ed evasione degli ordini per garantire l’evasione e la consegna entro 24 ore dal ricevimento dell’ordine.
L’azienda processa oltre 3000 ordini al giorno costituiti da componenti semilavorati e componenti finiti che vengono stoccati in uno specifico magazzino con oltre 2000 referenze.
La necessità quindi di preparare un elevato numero di ordini in tempi di evasione molto ristretti, imponeva lo studio di un sistema di picking che, guidando gli operatori del magazzino, consentisse di rispettare i tempi di delivery abbattendo le possibilità di errore.

 

La soluzione

Per giungere alla soluzione, nella fase iniziale è stata fatta una mappatura dello stato attuale e un’analisi dei tempi di picking, con l’obiettivo di ridurre gli sprechi, linearizzare gli spostamenti tra le aree di stoccaggio e migliorare l’efficienza.
In questa fase, oltre a sviluppare la simulazione to be dei flussi logistici tramite software di modellazione,  è stato fondamentale stimare il beneficio potenziale della nuova soluzione tecnologica ed è stato calcolato il saving “diretto” dato da:

  • Riduzione del tempo di Picking 
  • Aumento di efficienza

Successivamente, sono stati analizzati ed ottimizzate le fasi di processazione degli ordini, a partire dai dati del sistema EDI interfacciati con l’ERP, è stato progettato un sistema di picking “ad hoc” per gestire il processo di preparazione ordini tramite supporto digitale.
Il sistema di picking doveva essere in grado di offrire una flessibilità che consentisse di gestire da 1 a N ordini contemporaneamente, in funzione del flusso di acquisizione ordini altamente variabile durante l’arco della giornata.

  • Ad ognuna delle 4.000 locazioni di magazzino è stata associata un’Etichetta Elettronica Wi-Fi dotata di doppia luce led ad alta visibilità
  • Ai pickers sono stati forniti dei lettori barcode wearable Proglove per consentire la massima libertà (free hands) nelle operazioni di prelievo e versamento
  • La piattaforma software Om-Link (middleware che gestisce tutti i processi) è stata interfacciata direttamente con l’ERP aziendale (SAP) e con il sistema di Etichette Elettroniche

 

picking

 

Quali sono i vantaggi ottenuti dall’azienda?

  • Grazie alla ricollocazione delle referenze di classe AA (pari al 50% della frequenza dei movimenti di prelievo) si è ottenuta una riduzione delle percorrenze dei pickers pari al 28%
  • Ottimizzazione dei processi di Picking e Putting: gli operatori sono guidati dai led delle Etichette Elettroniche, abbattendo i tempi di ricerca dei componenti e abbattendo la possibilità di errore
  • Riduzione dei tempi di picking del 25% con payback dell’ordine di un anno
  • Monitoraggio completo di tutte le fasi operative con possibilità di avere un croscotto KPI in real time;
  • Ridotti i tempi di formazione del personale addetto al picking: l’interfaccia grafica è molto intuitiva e le luci led delle Etichette Elettroniche agevolano le operazioni di prelievo dei componenti.

 

Nell’attesa di poter testare le Etichette Elettroniche nella Lighthouse 4.0 di BPR Group, contatta i nostri consulenti per avere maggiori informazioni e capire insieme come inserirlo al meglio nella tua azienda: chiama la nostra segreteria 0376 56338 o scrivi una mail all’indirizzo [email protected].

Lascia un commento